APPROFONDIMENTI

La depressione nei malati di Parkinson può essere curata?

La depressione nei malati di Parkinson può essere curata?

La depressione e l’apatia posso essere sintomi non motori della malattia. Spesso migliorano modificando la terapia per il Parkinson. Le ricerche evidenziano che a volte la depressione è l’anticamera della malattia stessa.
Anche per i sintomi non motori l’esercizio fisico regolare è fondamentale. Il movimento infatti ha effetto neuroprotettivo. Uscire di casa, socializzare, fare esercizio fisico migliora il tono dell’umore e contrasta, in casi non gravi, l’apatia e la depressione.
Questi aspetti vanno sempre valutati da un neurologo.

Leggi anche:
Se ho il Parkinson posso andare in bicicletta?